Battle of the Nations – Team Italy

 

Il Battle of the Nations è considerato il Mondiale del Combattimento Medievale, con oltre 700 combattenti provenienti da varie parti del mondo, come ad esempio la Nuova Zelanda per citare la più lontana  e la Cina per  menzionane una la cui storia è molto diversa dal medioevo europeo. Le categorie sono il 1vs1 suddiviso in 4 discipline (spada lunga, spada e scudo, spada e brocchiere ed arma in asta (tutte sia maschile che femminile) e gli scontri di gruppo con il 3vs3 solo femminile ed i 5vs5 e 21vs21 maschili.


Il Team Italy è la squadra che rappresenta l’Italia a questo evento e  seleziona i migliori combattenti organizzando allenamenti e tornei. L’Italia partecipa al BotN sin dalla seconda edizione del 2011, quando le nazioni interessate erano solo 7 rispetto alle 35 odierne. La nazionale italiana in questo modo è cresciuta molto sia nei numeri con 50 combattenti che ci hanno permesso di essere rappresentati un tutte le discipline ammesse e sia come qualità, confermata dal premio speciale Best Fighting Progress consegnatoci a questo Battle 2017 a Barcellona.